Grottaglie: progetto F.A.M.E. ROAD, domani, 15 dicembre, una tavola rotonda sul tema “cibo”.

Mercoledì 15 Dicembre 2021, alle ore 10, nell’ex Convento dei Cappuccini, si terrà la tavola rotonda sul tema “cibo” (food) del progetto Fame Road.

L’enogastronomia è intesa come connettore culturale: insieme ad esperti ed operatori locali, si valuterà il cibo “come strumento di espressione artistica, fonte di benessere psico-fisico e passo strategico per un impatto sostenibile sul territorio. L’obiettivo è porre le basi per un network che possa sviluppare e proporre esperienze innovative e integrate”.

Nella stessa giornata di mercoledì 15 dicembre, ma nel pomeriggio, alle ore 16, nell’ex Convento dei Cappuccini si terrà la tavola rotonda sul “movimento”. “Movement”, nel progetto F.A.M.E. ROAD, è inteso in diverse declinazioni: lo sport come aggregante sociale, le escursioni come valorizzazione del territorio, la mobilità sostenibile come approccio consapevole per la salvaguardia ambientale. Con esperti e sportivi, si rifletterà su come il “movimento” possa essere volano di proposte esperienziali integrate.

Con questi incontri, va avanti il progetto di costruzione di un network territoriale proposto da F.a.m.e. Road; una tappa di un percorso culturale virtuoso che unisce le comunità in una crescita collettiva e, in questo caso, affronta l’analisi di due dei suoi quattro pilastri: “food” e “moviment”. F.a.m.e. è infatti una sigla che racchiude i pilastri food, nutrirsi consapevolmente con alimenti sani e stagionali come suggerisce la dieta mediterranea; art, ispirarsi all’arte e nutrire l’anima attraverso la bellezza; movement, muoversi superando il concetto urbano ed extraurbano come sinonimo di crescita umana e territoriale grazie alle connessioni generate; ed energy, rigenerarsi valorizzando l’energia dei luoghi, nel rispetto delle risorse disponibili e il relativo impatto ambientale. Sede degli incontri è l’ex Convento dei Cappuccini, sede del futuro hub del progetto Fame Road. Si tratta di un polo, nel quale saranno realizzati l’infopoint per la ricezione degli utenti, dotato di pannelli informativi multimediali touch-screen, una reception aperta in fasce orarie definite, un ufficio, uno spazio espositivo, una sala meeting e multimedia, una sala per la promozione di progetti ed una sala lettura. Il progetto comprende, in totale, la realizzazione di tre hub, uno in ciascuno dei tre comuni partner che rappresenteranno la stretta collaborazione tra economia, ambiente e processi culturali per il racconto della propria identità.

Il progetto F.A.M.E. ROAD, acronimo di “Food Art Movement Energy – the Road to Country Experience”. F.a.m.e. Road è finanziato dal Programma di Cooperazione Territoriale V/A Grecia-Italia 2014-2020. Vede la collaborazione di cinque partner: per l’Italia il Comune di Gravina in Puglia, lead partner di Progetto, il Comune di Grottaglie e Universus Csei, per la Grecia il Comune di Aigialeia ed E.r.f.c.

leave a reply