Taranto: “Con l’arrivo dei grandi investimenti, massima allerta dello Stato per prevenire e contrastare l’illegalità sul territorio tarantino”

Una visita importante, quella del Sottosegretario Molteni nella Camera di commercio, a dimostrazione della vicinanza dello Stato al sistema economico locale.

Questo pomeriggio, nella Cittadella delle imprese di Taranto, il Commissario Straordinario della
Camera di commercio, on. Gianfranco Chiarelli, insieme al Segretario generale dell’Ente camerale,
dr.ssa Claudia Sanesi, ha ricevuto la visita del Sottosegretario di Stato al Ministero dell’Interno, on.
Nicola Molteni.
L’occasione è stata propizia per discutere dei grandi investimenti infrastrutturali ed imprenditoriali
in corso ed in fase di avvio nel territorio tarantino e della necessità di presidiare con massima
attenzione tutti i possibili punti di ingresso dell’illegalità e della criminalità: la crisi del reddito
familiare e delle imprese, così come l’arrivo dei grandi capitali sono, secondo il Sottosegretario, i
temi urgenti sui quali vigilare in un momento così significativo per Taranto.
Una visita importante, quella del Sottosegretario Molteni nella Camera di commercio, a
dimostrazione della vicinanza dello Stato al sistema economico locale.
«Il nostro impegno su legalità e trasparenza è massimo – ha commentato il Commissario
Straordinario- sia quotidianamente nel compimento delle funzioni istituzionali e di Registro delle
imprese, sia in funzione di supporto al governo del territorio in tutte le sue componenti per
contribuire a prevenire fenomeni criminogeni a danno della nostra già provata economia».

leave a reply