Telecamere anti-incivili, Castronovi: «Pronti a multare chiunque non rispetti il territorio»

Continua l’installazione delle fototrappole nei punti strategici della città, grazie alla collaborazione con Kyma Ambiente. L’ultima telecamera è stata installata in via Lago di Levico, punto preso d’assalto dagli incivili a seguito dell’installazione di un’altra fototrappola nella vicina via Lago di Montepulciano.
L’assessore all’Ambiente Paolo Castronovi, sul posto per un sopralluogo, ha messo in guardia gli incivili, soprattutto chi abbandona rifiuti ingombranti. «Individueremo i responsabili di questo continuo scempio – le sue parole – e li multeremo, come abbiamo fatto per via Lago di Montepulciano. Voglio ribadire quanto sia inutile e stupido comportarsi in questo modo, il servizio di ritiro gratuito degli ingombranti funziona benissimo e permette di risparmiarsi multe molto salate, anche di 500 euro, ed eventuali denunce penali. Chi vuole continuare su questa strada ci pensi: noi siamo pronti a fotografare e multare».

 

leave a reply