Taranto: “Case a 1 euro”, assegnati i primi immobili.

Pronto il secondo bando

citta vecchia
Con la pubblicazione del provvedimento di aggiudicazione del bando pubblicato nei mesi scorsi, si è conclusa la prima fase del progetto “Case a 1 euro”.
L’iniziativa dell’amministrazione Melucci, che ha suscitato l’interesse di investitori provenienti da ogni parte del mondo per la Città Vecchia, è però destinata a non esaurirsi.
Gli uffici dell’assessorato al Patrimonio, infatti, sono già pronti con il nuovo bando, per il quale è prevista la vendita al prezzo simbolico di 1 euro 25 unità immobiliari, raggruppate in 10 lotti.
«Il progetto “Case a 1 euro” – ha spiegato l’assessore al Patrimonio Francesca Viggiano – ci sta permettendo di riqualificare alcune porzioni del quartiere, con un processo di rigenerazione che coinvolge direttamente gli investitori. I vincoli che abbiamo posto nel bando, infatti, legano gli acquirenti all’immobile e alla sua destinazione abitativa: nel medio periodo, il nostro intento è ripopolare quelle porzioni dell’Isola Madre oggi abbandonate».

leave a reply