MASSAFRA: UN ARRESTO IN ESECUZIONE DI OCC PER RAPINA AGGRAVATA IN CONCORSO

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile – Aliquota Operativa – Compagnia di Massafra, hanno tratto in arresto, G.V., venticinquenne di Noicattaro (BA), nullafacente, pregiudicato, per il reato di rapina aggravata in concorso in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dall’ufficio del G.I.P. di Taranto.

I fatti risalgono al 30 novembre 2019, quando 3 soggetti travisati, di cui uno armato di pistola, fecero irruzione in un bar-tabaccheria del centro di Palagiano facendosi consegnare dall’esercente merce del valore di circa 11.000 euro.

Nel corso delle indagini, gli investigatori, grazie al sopralluogo svolto nell’immediatezza del fatto – durante il quale vennero rilevate diverse impronte palmari – sono riusciti ad identificare l’arrestato proprio grazie alla comparazione scientifica delle stesse.

Il solido quadro indiziario raccolto ha permesso di poter richiedere all’Autorità Giudiziaria l’emissione del provvedimento in esame.

Il prevenuto, rintracciato presso la propria abitazione, al termine delle formalità di rito, è stato associato presso la casa circondariale di Bari.

leave a reply