ATTUALITA' CRONACA POLITICA

Taranto: auto bruciate nel parcheggio Arcelor Mittal. Le dichiarazioni di Oddati, PD.

“I fatti accaduti dimostrano lo stato fatiscente in cui si lavora all’interno dello stabilimento e il rischio per la vita dei lavoratori”

Apprendiamo degli ultimi fatti registrati dentro e fuori la fabbrica e ne siamo seriamente preoccupati”. Il coordinatore dell’iniziativa politica del PD e commissario straordinario del Pd provinciale, Nicola Oddati interviene a poche ore dal rogo di ben 8 mezzi parcheggiati nello spazio antistante lo stabilimento, avvenuto nella notte, e dal deragliamento di un carro siluro nel reparto Movimento Ferroviario.
Una serie di questioni non vanno certamente lasciate al caso come sicuramente la sicurezza sui luoghi di lavoro, nonché la questione ambientale che espone a rischio prima di tutti chi, in quella fabbrica, ci lavora oltreché tutta la comunità. Questi e altri fattori, come per esempio gli importanti ritardi nei pagamenti delle fatture delle ditte dell’appalto che inevitabilmente si ripercuotono sui dipendenti, generano un’atmosfera irrespirabile. Il clima di grande tensione che al momento si registra tra i lavoratori si unisce a tutte le altre questioni e ci impone ancora di ribadire una posizione ben precisa: Mittal deve preoccuparsi anche della tutela di cittadini e lavoratori. Gestire lo stabilimento in questo modo non è rispettoso, né tantomeno coerente se si pensa agli impegni assunti dalla multinazionale sul territorio non molto tempo fa”.

Redazione

Aggiungi un commento

Click here to post a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: