ATTUALITA'

Taranto: sostegno alle imprese fermate dal Covid-19, più di 1 milione dall’amministrazione Melucci

Attingendo a risorse di bilancio, l’amministrazione Melucci ha messo a disposizione del tessuto economico locale un fondo di solidarietà pari a 1,158 milioni di euro.

La misura appartiene al pacchetto previsto dalla delibera 108/2020, voluto dal sindaco Rinaldo Melucci per innescare la ripartenza socio-economica del “sistema Taranto”. I destinatari sono imprese artigiane, titolari di pubblici esercizi, commercianti e cooperative sociali iscritti alla Camera di Commercio, con sede legale a Taranto (o almeno un’unità operativa).

«Si tratta di un contributo a fondo perduto – ha spiegato l’assessore allo Sviluppo Economico Fabrizio Manzulli – che opera compensando le spese sostenute dai soggetti destinatari durante il lockdown. Sono previste due fasce di contributo: 800 euro per ogni impresa che abbia sostenuto spese fino a 8000 euro, 1000 euro per quelle che invece hanno speso di più».
Le istanze di accesso alla misura potranno essere presentate dal 6 all’11 luglio, seguendo la procedura che sarà pubblicata sul sito istituzionale dell’ente www.comune.taranto.it. I contributi saranno concessi seguendo l’ordine cronologico di arrivo delle domande, fino a esaurimento del plafond; gli uffici provvederanno a effettuare le opportune verifiche su quanto dichiarato dai richiedenti.

«L’eccezionalità dell’emergenza sanitaria ci ha spinto a pensare a forme di sostegno che integrassero quelle già previste da altri enti – le parole del sindaco Melucci –, come parziale ristoro delle spese sostenute. È una misura che speriamo di poter potenziare, riversandovi ulteriori risorse che potrebbero giungere da altri enti. In questo momento ogni euro investito nel tessuto produttivo è un moltiplicatore di speranza, un modo per alimentare quella resilienza che definisce “Ecosistema Taranto”, il nostro modello di governo cittadino».

Redazione

Aggiungi un commento

Click here to post a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: