Taranto: Operazione “Brothers” – 6 arresti al rione Tamburi

La sinergia tra gli agenti della Polizia di Stato ed i “Falchi” della Squadra Mobile ha permesso lo smantellamento di un importante market della droga.
Sono 6 le persone coinvolte, di cui 3 imparentate tra loro, Mappa C., Mappa A. , Mappa C., Villani S., Stola A., e Massaro M.

L’accusa è di detenzione e vendita, in concorso, di sostanze stupefacenti. Lo smercio avveniva in un piccolo circolo ricreativo senza insegna, localizzato su una delle strade principali del rione “Tamburi”.

Il commercio avveniva grazie ad un sistema “a staffetta” affidato a
spacciatori, sentinelle, corrieri e custodi. Le abitazioni degli arrestati, ubicate nei pressi, fungevano da deposito dello stupefacente,
assicurando così al circolo un rapido e costante punto di rifornimento. Qui, infatti, i corrieri, in sella a piccoli ed agili scooter, sfrecciando senza difficoltà nel traffico cittadino, recuperavano quanto necessario, garantendo così ai pusher di poter soddisfare sempre le richieste degli acquirenti a tutte le ore del giorno e della notte.

leave a reply