TARANTO: diversi focolai in giro per la città

Le alte temperature con complice il vento forte hanno creato oggi un mix pericoloso che sta causando incendi in diverse zone di Taranto e provincia.

Coinvolte in particolare: il polmone verde di Lido Azzurro e la sterpaglia kilometrica di Paolo VI. Brucia anche la provincia, infatti alcuni ettari sono andati a fuoco anche nella località di Ginosa.

Domani si attende un’altra giornata molto calda, che potrebbe toccare i 36°, è bene prestare molta attenzione e fare sempre riferimento alle forze dell”ordine e ai vigili del fuoco, che in queste ore stanno lavorando in maniera incessante.

[ foto di Francesco Manfuso e di Massimiliano Martucci ]

leave a reply